10 cose (+una) da valutare prima di suicidarsi
Non stai leggendo questa pagina per puro caso:
il caso non esiste!


1
E se rinasci con lo stesso problema o peggiore?

 
Forse sei convinto che suicidarsi metta fine ad ogni cosa, che non ci sarà più niente..
Ma questa non può essere una certezza assoluta...

Non puoi sapere cosa ci sia dopo la morte...

Chissà magari rinascerai istantaneamnete nel corpo di un bambino africano che dovrà lottare ogni giorno per il cibo, oppure nel corpo di un bambino afghano, nel bel mezzo di una guerra...

Certo, hai ragione, potresti anche rinascere istantaneamente nel corpo di un americano ricco, destinato a diventare una persona famosa e invidiata da tutti, oppure nel corpo di un futuro calciatore pieno di soldi e donne...

Ma in ogni caso rimmarrai sempre tu, e troverai comunque il modo di vedere la tua vita come un fallimento, come un qualcosa da interrompere quanto prima in quanto non ha niente da dare..

Se ti convinci che la tua vita è un cesso e sarà sempre un cesso, questo diventa per te la realtà,
e forse neanche il suicidio ti potrà liberare da questo giogo...


 "Chi s'abbandona al dolore senza resistenza o si uccide per evitarlo abbandona il campo di battaglia prima di aver vinto."

Napoleone Bonaparte
-------
“Ci troviamo continuamente di fronte a una serie di grandi opportunità brillantemente travestite da
problemi insolubili.”

John W. Gardner
-------
“Bisogna volere l'impossibile perché l'impossibile accada.”

Eraclito
-------
"In qualsiasi momento della vita si può prendere in mano le redini e cambiare il proprio destino."

 Fabio Volo
-------
"Non abbiate mai paura dell'ombra. È lì a significare che vicino, da qualche parte, c'è la luce che
illumina."

Ruth E. Renkel
-------
“La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha.”

Oscar Wilde
-------
"Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso."

 Nelson mandela
-------
"Sai perchè cadiamo Bruce? Per imparare a rimetterci in piedi!"

  Dal film Batman Begins
-------
"Ricordiamoci che nella vita i momenti dolorosi non arrivano mai per caso: ci colgono quando siamo
pronti a sperimentarli. Perciò non guardate alla sofferenza come qualcosa da ascrivere alla sfortuna,
ma come il segnale che è ora di crescere e passare ad una comprensione più profonda di voi e della
vita."
 
Mike Dooley
-------
"La sconfitta è unicamente temporanea, e la sua punizione non è altro che
uno sprone per me a compiere
maggiori sforzi per raggiungere i miei obiettivi.
La sconfitta mi dice semplicemente che qualcosa
nelle mie azioni è sbagliato,
è un sentiero che conduce al successo e alla verità"

Bruce Lee
-------



SPONSOR

Ritenzione idrica




2
Hai i soldi per suicidarti?

Suicidarsi ha un costo! Forse non ci avevi pensato, ma il tuo funerale costerà dai 2000 ai 4000€.
Bisognerà pagare la bara, il becchino, il carro mortuario, i fiori, il cuscino, la composizion della salma, la sigillatura della bara,  gli avvisi mortuari...

Hai preparato tutti questi soldi?
Se non li metti tu li dovranno mettere i tuoi familiari...

Ora non abbatterti pensando "Ecco, non ho nemmeno i soldi per suicidarmi!" piuttosto riflettici sopra: questa tua mancanza di denaro ti sta salvando la vita in questo momento! Ogni situazione può essere osservata da due lati distinti, se trovi il lato buono vedrai la tua vita con occhi del tutto diversi!




Sostieni questo sito con una donazione




3
Sei sicuro di essere tu a volerti suicidare?

Se il tuo stato di salute non è ottimale, il tuo corpo può indurre la tua mente a vedere tutto nero, se il tuo corpo ha poca energia allora anche la tua mente lavora lentamente e ogni problema appare cento volte più grande di quello che è realmente!

Prima di decidere che tutta la tua vita è inutile quindi valuta bene la salute del tuo corpo, lavora per migliorarla, per essere pieno di energia fisica. Quando il tuo corpo funzionerà al meglio allora vedrai i tuoi problemi rimpicciolirsi e sentirai di poterli affrontare!

La prima cosa che puoi fare per migliorare la tua salute sotto tutti gli aspetti è controllare la tua alimentazione... Su questo sito trovi numerose informazioni utili Miglioriamoci.net

Valuta anche questo, più i tuoi pensieri sono cupi e più il tuo corpo lavora peggio, la tua salute peggiora. E più la tua salute peggiora, più i tuoi pensieri diventano cupi... È un cane che si morde la coda... È un tunnel che si autoalimenta.... E quel che è peggio è che tutto ciò avviene alle tue spalle: non sei tu che vuoi avere pensieri cupi, non sei tu che vuoi stare sempre peggio: si tratta di un meccanismo automatico che una volta innescato lavora autonomamente tirandoti a fondo con se.

La buona notizia però è che tu puoi fermare questo meccanismo automatico, tu puoi riprendere il controllo del tuo corpo, della tua mente, del tuo corpo! Per farlo devi agire! Agire oggi , cambiando la tua alimentazione, cambiando il tuo stile di vita, iniziando a fare ciò che non avresti mai fatto, rompendo la routine. Il messaggio che devi mandare al tuo corpo e alla tua mente è questo: "Fine dei giochi, ora riprendo io il controllo e decido io cosa fare e cosa pensare".


Tu non sei i tuoi pensieri, i pensieri che hai sono figli di quel sistema automatico autodistruttivo che hai innescato in un determinato momento difficile della tua vita. Questa è la partita più importante per te e hai tutte la carte giuste per vincerla riappropriandoti della tua esistenza. Tu hai il potere di decidere per la tua vita, non permettere che lo faccia qualcun altro al posto tuo, soprattutto non permettere che un automatismo si sostituisca nel tuo cervello e nel tuo corpo facendoti  pensare e fare le cose che più desisera mentre tu te ne rimani in disparte a guardare, magari senza nemmeno accorgerti di questa intrusione!






4
Nessuno porta un fardello più pesante di quello che può sostenere

Questa è una legge universale inderogabile. Qualunque sia il tuo problema, tu hai tutto ciò che ti occorre per affrontarlo e superarlo.
Questo anche se in realtà di sembra di essere impotente nei confronti dei tuoi problemi, questo anche se i tuoi problemi appaiono enormi e insuperabili!

Quindi non credere di essere uno sfigato qualunque  che cerca "suicidarsi" su internet alla ricerca della forza per farlo. Uno sfigato che si sente ancora più sfigato magari pechè non riesce nemmeno a suicidarsi...

Tu non puoi essere uno sfigato! Tu sei un individuo e come tale sei perfetto e hai tutte le capacità che ti servono per affrontare qualunque problema ti si stia presentando davanti: puoi crederci o non crederci, ma questa è la pura verità!





5
Puoi essere ancora utile a molte persone

Se credi di non essere più utile a nessuno di certo ti stai sbagliando e la scelta di suicidarsi è in qualche modo una scelta di comodo... C'è sempre qualcuno che ha bisogno! Puoi dimostrartelo da solo scendendo in strada e aiutando una vecchietta a portare a casa la spesa, raccogliendo le cartacce sparse nella tua via, aprendo la porta a una persona con le mani occupate...

Poi se davvero vuoi sentirti utile puoi sempre decidere, invece di suicidarti, di trasferirti in Africa o in India, scopriresti migliaia di persone che hanno bisogno del tuo aiuto 24 ore su 24! E scopriresti cosa è importante nella vita vedendo i problemi che hai oggi con occhi completamenrte diversi.

Tu non sei inutile, qualunque sia la tua condizione puoi ancora aiutare molte persone, si tratta solo di farti vedere, di far sapere al mondo che tu ci sei e vuoi aiutare chi ha bisogno!


Sostieni questo sito con una donazione

6 Qualunque sia il problema esiste la soluzione...
Guarda questo video:



"Io proverò 100 volte ad alzarmi in piedi, e se fallirò 100 volte, se fallirò e rinuncierò, pensate che riuscirò ad alzarmi? NO! Ma se cadrò proverò ancora e ancora e ancora, voglio solo che sappiate che non è la fine, quello che importa è come arriverai alla fine, sarai forte? Allora troverai la forza di rialzarti... Così!"


I libri che ti faranno vedere il mondo con occhi diversi:

- Io Sono me stesso io sono libero di David Icke

- La matrix divina
di Gregg Braden

- A tu per tu con la paura di Krishnananda

- Le vostre zone erronee di Wayne W.Dyer

- Mind Fucking di Stefano Re

- Alchimia contemporanea (DVD) di Salvatore Brizzi

- La porta del mago di Salvatore Brizzi

- The Secret di Rhonda Byrne

- Puoi guarire la tua vita di Louise L.Hay

- La risposta è la domanda di Alejandro Jodorowsky

- Padre Ricco padre Povero di Robert T. Kiyosaki



7 La scelta è tua

Qualunque sia il tuo problema puoi scegliere se suicidarti e andare quindi al tappeto o se rialzarti e proclamare:"Io non ci vado più al tappeto!" Questo non ti renderà la vita più facile, ma ora sarai tu a combattere per la tua vita, sarai tu ad agire per cambiarla e superare tutti i problemi che ti si presenteranno. Tu hai il potere di cambiare la tua vita, tutti coloro che hanno preso questa decisione l'hanno fatto e hanno trasformato la loro vita in una meraviglia!

Non importa quante volte cadiamo, l'importante è avere il coraggio di rialzarsi

8 Tutto ciò che fai è perfetto

Prova a guardare i gatti: corrono, saltano, cacciano, giocano. Nessuno di loro però si preoccupa se lo sta facendo bene o male, semplicemente fanno. Ed è perfetto!

Non esistono cose fate bene e cose fatte male, esistono solo aspettative sbagliate. Tutto quello che fai e hai fatto finora è semplicemente perfetto. Anche ciò che può apparire più distruttivo può portare a qualcosa di meraviglioso anzi, più la situazione è distruttiva e più il premio è grande. Si tratta solo di crederci continuando a lottare, ad andare avanti fino a che non lo si raggiunge!

Non importa il giudizio degli altri, chi giudica è comunque inferiore, il giudizio non appartiene a coloro che si sono elevati. Per questo non devi dare peso al giudizo degli altri, sii te stesso e ogni cosa andrà al posto giusto!

Hai fatto qualcosa di male a qualcuno e vivi nel rimorso pensando che quella persona non ti perdonerà mai e per questo vorresti suicidarti? Leggi bene questo: Quella persona non potrà mai perdonarti fino a quando non sarai tu a perdonarti! Se tu non ti ritieni meritevole di perdono come potranno ritenerti meritevole gli altri? Ancora, suicidarsi non è la soluzione, non è il modo per pagare le tue colpe, anzi, suicidandoti caricherai quella persona che ancora non ti aveva perdonato, di senso di colpa, quella persona sentirà in cuor suo che la tua morte è dovuta alla sua mancanza di perdono nei tuoi confronti: le farai del male ancora una volta!


La cosa migliore che puoi fare è perdonare te stesso, in quel modo anche quella persona potrà perdonarti a sua volta, farti del male non servirà a migliorare la vita di nessuno!

<

9 E se mancasse pochissimo alla fine di tutti i tuoi problemi?

Voglio raccontarti una storia:

"Due topolini caddero in una brocca di latte. Ritrovandosi intrappolati, si misero a nuotare freneticamente per non andare a fondo. Dopo un bel pò, uno dei due perse ogni speranza e abbandonò la lotta. Smise di nuotare e annegò. L'altro, estenuato, decise di resistere fino al limite delle forze. Nuotò e nuotò senza posa. Di colpo, il latte, agitato a quel modo, si trasformò in burro, e così il topolino, puntando le zampe, riuscì ad arrampicarsi oltre l'orlo della brocca e fuggì."

Il rischio è quello di arrendersi quando manca ancora poco alla soluzione del problema...
Spingere fino in fondo è uno dei modi migliori per vincere:

La soluzione esiste anche quando sembra impossibile... e qui ne trovi la dimostrazione (Clicca per leggerla)


Tu puoi cambiare la tua vita, e può essere più semplice di quel che credi...
Qui trovi un valido aiuto per dare la svolta decisiva cambiando per sempre la tua esistenza!

10 L'umanità ha bisogno di te (di Michel Quoist)

Se la nota dicesse: Non è una nota che fa una musica ... Non ci sarebbero le sinfonie!

Se la parola dicesse: Non è una parola che può fare una pagina ... Non ci sarebbero i libri!

Se la pietra dicesse: Non è una pietra che può alzare un muro ... Non ci sarebbero le case!

Se la goccia d'acqua dicesse: Non è una goccia d'acqua che può fare il fiume … Non ci sarebbe l'oceano!

Se il chicco di grano dicesse: Non è un chicco di grano che può seminare il campo ... Non ci sarebbe la messe!

Se l'uomo dicesse: Non è un gesto d'amore che può salvare l'umanità ... Non ci sarebbero mai né giustizia né pace, né dignità né felicità nella terra degli uomini.

Come la sinfonia ha bisogno di ogni nota, Come il libro ha bisogno di ogni parola;

Come la casa ha bisogno di ogni pietra, Come l'oceano ha bisogno di ogni goccia d'acqua,

Come la messe ha bisogno di ogni chicco di grano,

L'umanità intera ha bisogno di te, là, dove sei, unico, e dunque insostituibile!




Ora, se dopo aver letto tutto questo sei ancora convinto che il suicidio sia l'unica soluzione per uscire dalla tua situazione,
Allora ho una buona notizia per te: SEI LIBERO!

Sei l'uomo più libero del mondo, non hai più nessun attaccamento, non ti interessa più di nulla, non hai cose che hai paura di perdere, sei pronto a perdere tutto.
L'uomo pronto a perdere tutto, anche la propria vita, è un uomo invincibile!

Dal momento che non hai più niente che ti lega puoi vivere da uomo libero, questa è l'occasione che si nasconde dietro ai tuoi problemi!

Tu sei quel tipo di uomo che può permettersi di salire sulla prima nave mercantile che parte magari per l'India, come sguattero o clandestino per andare a scoprire un altro mondo, un'altra vita: NON HAI NIENTE DA PERDERE!

Che tu ci creda o no, se hai deciso di suicidarti e lasciare tutto sei diventato l'uomo più libero del pianeta, davanti a te si aprono possibilità infinite, vai e coglile, è il tuo momento per cominciare a vivere a davvero.



*****************************************************
-
Suicidarsi può apparirti l'unica soluzione che ti si pone davanti, e questo è vero. È vero se tu lo credi!
Se invece inizi a credere che esiste sempre un'altra possibilità, allora quella appare!




Dimmi cosa ne pensi di questa pagina, clicca qui per scrivermi





Sostieni questo sito perchè possa essere utile a tutti coloro che ne avranno bisogno
_
-
-
-
Suicidarsi è una scelta, e tu sei libero di scegliere ciò che vuoi, la vita è tua, sei tu che decidi. Questo vale per tutte le situazioni che ti si possono presentare: quello che decide sei tu, se vuoi puoi trasformare la tua vita oggi. Sei libero!
-
-
Powered by Miglioriamoci.net